Porco Meridionale

Sono una ragazza bella davanti a tutti gli occhi degli uomini, anche quelli delle donne, comunque, non mi la credo, solo che c'è qualcosa dentro di me quando mi trovo davanti al mio collega, un ragazzo di bel aspetto, giovane, semplice, tranquillo, meridionale, adoro quando si lascia crescere la barba, indossa quelli occhiali tipo nerd che mi fa venire in mente una domanda: Come sarà al letto? Sarà realmente tranquillo? Oppure si diventerà in'altro tipo di uomo, quel tigre con fame di carne fresca e di sesso scatenato. Quando mi viene questa idea, subito sento anche il piacere come scorre dentro di me, come la mia vagina mi trema, non cosa ha lui che mi fa venire le voglie. Lui si chiama Marcelo, e sempre intento farle sapere anche con miei sguardi che lui mi piace, so che lo sa, ma non ci diciamo nulla. Se voi avete al meno un'idea di quello che posso fare per raggiungerlo e farlo venire al letto al meno per 5 minuti, saranno quelli 5 minuti più esplosivi della mia giornata lavorativa (hahahaha)... Vedremo, in tanto, non mi resta niente più che immaginarmi dandole un sesso orale nel'ascensore del ufficio quando ci troviamo per andare a pausa pranzo. Appena mi lo trovo un'altra volta, proverò di essere più trasgressiva, spero si renda conto, perché sono desiderosa, vogliosa direi, in fatti, solo scrivendo questo mi è venuta in mente un'idea con lui, se succede vi racconterò. potete essere sicuri. A presto!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!